Beat Trip in Valsassina

I beat vogliono scappare, viaggiare, far enduro fino a dove possono arrivare, ma non per un senso di fuga dalle responsabilità, ma per scoprire….

 

L’idea di questo giro è arrivata per caso, è nata come tante altre che prendono forma il Venerdì per il Sabato, senza meta, senza obiettivi, senza sapere a che ora si parte ne tantomeno a che ora si sarebbe tornati a casa. Unico obiettivo unire la passione di quattro individui per le due ruote, per il turismo su strada e perché no, anche quello fuori… strada.

Questo sabato di moto, prima di essere “On the Road”, è cominciato quando mi sono ripromesso di capire se Google Earth, quel mostruoso database di immagini satellitari gratuite, oltre a consentire a chiunque di vedere i peli del naso degli Americani che vivono a Manhattan può essere applicato anche a qualcos’altro, alla ricerca di un itinerario off-road in un luogo che non conosco minimamente, di cui non ho notizie, che non ho mai visto, seppur tanto mi alletta per panorami, spazi e perché no, cucina.

A pochi chilometri da Milano, a poco meno di un’ora di cavalcata a 80 l’ora, si può solcare una valle che corre parallela al famoso ramo del lago di Como, che è delimitata ad ovest dalle Grigne e ad est dalle Prealpi Bergamasche, la Valsassina.

 

 


Scarica il report in fromato PDF
Beat Trip Valsassina (2109)

 QUI invece le foto !

 

 

 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.